Zuppa di cozze e fagioli

Zuppa di cozze e fagioli

Porzioni: 6

Tempo di preparazione: 30 minuti più il tempo di ammollo dei fagioli

Tempo di cottura: 60 minuti

Difficoltà: media

Nella mia famiglia, la vigilia di Natale, si preparava sempre la di e ed è una tradizione che ho voluto portare avanti anche quando mi sono sposata! Ecco dunque che ogni anno, immancabilmente, mi metto all'opera per portare in tavola questo piatto gustoso e, per me, dal sapore di casa.
Devo confessare che questa zuppa piace talmente tanto che la faccio abbastanza spesso, accompagnandola sempre con dei crostoni di che faccio tostare appena appena in padella e, talvolta, aggiungendo delle spezie al sughetto. Questa preparazione, tipica della cucina povera, racchiude i profumi e i sapori della terra e del mare e, come potete facilmente immaginare, ne esistono diverse varianti tutte ugualmente gustose e saporite.
Io vi lascio la mia ricetta della zuppa di fagioli e cozze che potete servire sia come primo che come antipasto, magari accompagnandola proprio con dei crostoni o crostini di pane, dipende dalle porzioni che vorrete fare, ma vi assicuro che in qualsiasi modo la porterete in tavola… non avanzerà neanche un fagiolo!

Ingredienti

  • 300 g cozze
  • 500 g fagioli cannellini
  • 300 g polpa di
  • 1
  • 2
  • 2 gambi di sedano
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 ciuffo di
  • q.b. olio extravergine d'oliva, sale, pepe

Procedimento

  1. Mettete i fagioli in ammollo per il tempo necessario, anche la sera prima va bene.
  2. Al momento di cucinare scolate i fagioli, pulite e fate a pezzettini il sedano, la cipolla, le carote e mettete tutto in una pentola con dell'acqua. Aggiungete anche uno spicchio d'aglio.
  3. Mettete a cuocere e fate raggiungere il bollore, togliete la schiuma in eccesso quando si forma e lasciate in cottura finchè i fagioli non saranno pronti.
  4. Nel frattempo lavate con cura le cozze e mettetele in padella con olio e prezzemolo, per una manciata di minuti, coprendo con il coperchio e muovendo la padella di tanto in tanto, in questo modo si apriranno.
  5. Togliete dal fuoco le cozze, scolatele senza buttare via l'acqua di cottura (che andrete a passare in un colino e terrete da parte) e sgusciatele.
  6. Prendete un'altra padella e scaldate tre cucchiai di olio con l'altro spicchio d'aglio, unite il pomodoro e fate cuocere un paio di minuti.
  7. Aggiungete ora le cozze e successivamente i fagioli, mescolate per amalgamare gli ingredienti e aggiustate di sale e pepe, se necessario.
  8. Spolverate solo alla fine con il prezzemolo e portate in tavola la vostra zuppa quando è ancora calda e fumante.

Se gradite potete aggiungere delle spezie, ad esempio il , per insaporire.
Se non avete tempo o dimestichezza con i fagioli da mettere in ammollo, potete tranquillamente utilizzare quelli in scatola.
Inoltre, questa ricetta prevede le cozze fresche da sgusciare, ma come per i fagioli, in caso di mancanza di tempo o dimestichezza usate tranquillamente quelle precotte e surgelate per velocizzare la preparazione.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti