Carciofi gratinati al forno

Carciofi gratinati al forno

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

I carciofi gratinati sono un piatto molto facile da preparare, ma il risultato è davvero molto saporito. Per questa ricetta scegliete carciofi romaneschi o siciliani ed otterrete un risultato eccellente.

Ingredienti

  • 5 carciofi
  • 100 g di mollica di pane oppure pangrattato
  • 70 g di Parmigiano Reggiano
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

  1. I carciofi andranno privati delle foglie più esterne, che risultano più dure da mangiare e del gambo, di cui dovrete lasciare solo qualche centimetro. Eliminate, quindi, le punte con le spine dei carciofi e lavateli sotto acqua fredda corrente.
  2. Mettete i carciofi su un tagliere e fate dei tagli trasversali, così da eliminare tutte le parti un po’ più dure e lasciare solo la parte tenera del carciofo, poi dividetelo in due parti e tagliatelo a spicchi.
  3. In una ciotola versate il succo di un limone con dell’acqua e, man mano che pulite e tagliate i carciofi, li mettete dentro.
  4. I carciofi dopo la pulizia tendono ad annerire in fretta, per questo utilizzate acqua acidulata con il succo di limone, così manterranno il loro colore e non diventeranno scuri.
  5. Sbollentateli in abbondante acqua salata per 10 minuti, poi scolateli e lasciateli raffreddare leggermente.
  6. Adagiateli in una pirofila e cospargeteli di pane, pepe nero ed un filo d’olio evo.
  7. Infornate a 180°C per 10 minuti, trascorsi i quali andranno cosparsi con una manciata generosa di Parmigiano, che si fonderà e diventerà saporito e croccante con il calore.
  8. Continuate la cottura per altri 10 minuti, fino a che la crosta non risulterà dorata. Ottimi se serviti caldi.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 votes
Article Rating
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments