Pomodori secchi sott’olio

Pomodori secchi sott’olio

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: Circa 3 ore per l'ammollo, 1 ora per la preparazione

Tempo di cottura: senza cottura

Difficoltà: facile

I pomodori secchi sono ideali come accompagnamento ad antipasti, carni bollite e pizza.

Ingredienti

  • 250 g di pomodori secchi
  • 40/45 olive nere snocciolate
  • 12 filetti di acciuga sott’olio
  • 8 cucchiaini abbondanti di capperi
  • Mezzo bicchiere di aceto bianco
  • Acqua calda q.b.
  • Olio d’oliva q.b. per condire e ricoprire i pomodori


Procedimento

  1. In una ciotola capiente far ammorbidire i pomodori lasciandoli in acqua calda con mezzo bicchiere di aceto per circa 3/4 ore.
  2. Scolarli e asciugarli bene, tamponandoli con carta da cucina.
  3. Su un tagliere triturare i filetti di acciuga e i capperi e
  4. Tagliare a rondelline le olive.
  5. Disporre i pomodori su un vassoio ampio e condirli con i pezzettini di acciuga, i capperi e le olive.
  6. Irrorare con olio d’oliva il fondo di ogni vasetto di vetro che servirà a contenere i pomodori (io ne ho utilizzati 3 di medie dimensioni).
  7. Disporre i pomodori conditi a strati e aggiungere olio a ogni strato, pressando bene di volta in volta la superficie.
  8. Infine, una volta terminati gli strati, ricoprire di olio la superficie, per far in modo che non si formi la muffa.

I pomodori sott’olio si conservano a lungo se i barattoli di vetro vengono tenuti in un luogo fresco.
Consiglio: ogni volta che i pomodori vengono prelevati dal barattolo, bisogna avere l’accortezza di aggiungere olio d’oliva a ricoprire la superficie.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*