Pennette all’astice con piselli

Pennette all’astice con piselli

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: facile

L' con il pomodorino è un condimento prelibato e raffinato che mette in risalto il sapore delicato e la consistenza tenera di questo crostaceo di mare. La cottura dell'astice è delicatissima e richiede attenzione per evitare di compromettere la sua consistenza e gusto.
Per la sua carne tenera e saporita, la cottura dell'astice in questo piatto è estremamente veloce, resa anche deliziosa per la presenza dei e profumata con il basilico.
Infine, questa pietanza, è un eccellente esempio di cucina mediterranea che sfrutta il sapore delicato dell'astice per creare un sugo ricco e saporito adatto anche a risotti e pasta fresca.

Ingredienti

  • 400 g di
  • 1 astice circa 800-900 g
  • 1 spicchio di aglio
  • 400 g di pomodorini
  • 2 cucchiai di piselli surgelati
  • Basilico fresco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Lavate l'astice fresco e dividetelo a metà con un coltello ben affilato. Estraete la polpa eliminando il sacchetto di sabbia, staccate le chele e ricavate altra polpa, mettete da parte.
  2. In una padella ampia, scaldate l'olio d'oliva con l'aglio, soffriggete finché l'aglio diventa dorato, aggiungete i pomodorini spezzettati e cuocete per 5-6 minuti, poi unite la polpa di astice, aggiungete i piselli, regolate di sale, pepe e cuocere per qualche minuto a fiamma bassa.
  3. Lessate le pennette in acqua salata, poi scolatele e incorporatele nella padella con la salsa di astice, mescolate e assicuratevi che la pasta sia ben condita.
  4. Servite le pennette con basilico fresco.

0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti