Gnocchi di patate

Gnocchi di patate

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Difficoltà: facile

Gusto e tradizione si fondono in questa ricetta semplice, ma di effetto: gli gnocchi di patate. Noi ve li proponiamo con un condimento di pomodorini Pachino e Parmigiano, ma chi lo gradisce può utilizzzare il pecorino.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 300 g di farina 00
  • Sale q.B.
  • Sugo di pomodorini Pachino
  • Parmigiano oppure pecorino q.B.

Procedimento

  1. Per preparare gli gnocchi di patate incominciate lessando le patate, sistematele in una pentola capiente e coprite con abbondante acqua fredda.
  2. Da quando inizia il bollore contate circa 35/40 minuti, a seconda della grandezza delle patate. Potete fare la prova della forchetta: se i rebbi entrano senza difficoltà nel mezzo, allora sono perfettamente cotte e potete scolarle.
  3. Quando sono ancora calde pelatele e subito dopo schiacciatele, salatele e versatele sulla farina che avrete già preparato sulla spianatoia.
  4. Impastate tutto molto velocemente con le mani (io consigl,io di non impastate tanto, perché più impastate e più diventeranno duri in cottura). Una volta amalgamanto bene potete formare gli gnocchi.
  5. Stendete l’impasto con un matterello su un piano da lavoro, tagliate la sfoglia ottenuta in più striscie dalle quali poi ottenere dei filoncini come vedete in foto. Se l’impasto è un po’ appiccicoso aiutatevi con un po’ di farina.
  6. Stendete i filoncini fino ad assottigliarli. Da essi otterrete dei tocchetti, che potete rigare oppure lasciare lisci, come ho fatto io. Se volete rigarli passateli su un riga gnocchi oppure sui rebbi di una forchetta.
  7. Man mano che li preparate metteteli su un canovaccio ricoperto di farina, sarà poi così più semplice prenderli tutti insieme per cuocerli.
  8. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena verranno a galla.

La scelta delle patate è fondamentale per la riuscita degli gnocchi, vanno utilizzate le patate vecchie, le nuove essendo molto acquose assorbirebbero troppa farina, rendendo gli gnocchi gommosi. Le quantità di farina possono leggermente variare, visto che ogni tipo di patata ha la sua capacità di assorbimento, io utilizzo in genere quelle rosse.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
Gnocchi rigati
0 0 votes
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments