Panzerotti al forno fatti in casa

Panzerotti al forno fatti in casa

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 15 minuti + 3 ore di lievitazione

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

I panzerotti al forno sono un’ottima alternativa ai panzerotti fritti, hanno un impasto simile a quello della pizza, ma sono più ghiotti.
Io che sono un’appassionata di cucina ho provato diverse ricette, ma questa ha la sua particolarità: sono croccanti e filanti, vi appassioneranno!
Possono essere ripieni in svariati modi, ma io ho optato per il modo più semplice: prosciutto cotto e mozzarella. Per me sono sempre un abbinamento vincente…
Possono rappresentare uno “spizzico”, una merenda salata o addirittura sostituire la cena… ma di una cosa sono certa, una volta provati diventeranno parte del menù settimanale!
Voglio ringraziare la mia amica Maria, che mi ha ispirata con le foto dei suoi buonissimi panzerotti! 🙂

Ingredienti

  • 400 g di farina
  • 100 g di olio evo
  • 2 cucchiaini di sale
  • Un pizzico di zucchero
  • Metà cubetto di lievito di birra
  • 250 g di acqua tiepida
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 100 g di mozzarella fiordilatte
  • Origano secco a piacere
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Prosciutto cotto q.b.
  • Sale
  • Pepe

Per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida con un pizzico di zucchero.
  2. In una ciotola bella capiente riunire farina, sale, zucchero e mescolare, poi formare al centro una fontana e aggiungere l’olio e, a filo, il lievito sciolto nell’acqua. Non appena l’Impasto prende consistenza passarlo su una spianatoia leggermente infarinata e lavorare fino a ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  3. Trasferire il composto in una ciotola e incidere a croce, coprire con un panno e lasciare lievitare per almeno 2 ore.
  4. Quando l’impasto sarà raddoppiato prepare il ripieno. Tagliare la mozzarella a dadini e asciugare con carta da cucina. Unire in una ciotola la passata, il Parmigiano grattugiato, i dadini di mozzarella, l’origano, il sale e qualche fetta di prosciutto cotto.
  5. Stendere l’impasto su una superficie infarinata portandolo a uno spessore di circa 5 mm, ricavare tanti dischetti e farcite ciascuno di essi con un cucchiaino di condimento.
  6. Richiudere a mezzaluna (avendo cura di spennellare con un filo d’acqua i bordi in modo da chiuderli meglio) e sigillare con i rebbi di una forchetta.
  7. Disporre su una teglia foderata di carta forno, opportunamente distanziati, e spennellare con il tuorlo miscelato con il latte.
  8. Cuocere nel forno già caldo a 220°C per 15-20 minuti.
  9. Servire caldi.

Vi consiglio di non abbondare nel condimento, altrimenti fuoriesce dai bordi.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 vote
Article Rating
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments