Panini alle olive

Panini alle olive

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: facile

Questi panini farciti sono dei bocconcini irresistibili nella loro semplicità! L’impasto morbido è arricchito dal sapore delle olive e dei pomodori secchi ed è perfetto per una merenda sfiziosa o per un aperitivo in compagnia. Il procedimento è semplice e veloce, inoltre potete scegliere di aggiungere altri ingredienti per ingolosire ancora di più i vostri panini. Io sono andata sul classico, ma le opzioni sono davvero tante e potete sbizzarrirvi come più vi piace. In men che non si dica il profumo del pane avvolgerà la vostra cucina e tutti vorranno assaggiare queste saporite delizie!

Ingredienti per la base

  • 500g di farina
  • 200g di acqua
  • 100g di latte, tiepido
  • 10g di zucchero
  • 20g di olio di oliva
  • 10g di sale
  • Lievito di birra: 1 cubetto per lievitazione rapida (1 ora) oppure 5g per lievitazione lunga (10 ore)

Ingredienti per il ripieno

  • 60g olive verdi
  • 60g olive nere
  • 40g pomodori secchi

Procedimento Bimby

  1. Mettete nel boccale del Bimby l’acqua, il latte tiepido, lo zucchero, l’olio, il lievito, la farina, il sale e impastate per 4 minuti a velocità Spiga.
  2. Se avete usato il cubetto di lievito intero lasciate riposare per circa 1 ora. Se avete usato solo i 5g mettete a lievitare a temperatura ambiente per 5/6 ore (oppure in frigorifero tutta la notte).
  3. Proseguite con gli step successivi indicati in fondo alla pagina.

Procedimento tradizionale

  1. In una ciotola capiente mettete l’acqua, il latte tiepido, lo zucchero, l’olio, il lievito, la farina, il sale e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  2. Coprite con la pellicola oppure mettete l’impasto in un contenitore ermetico e lasciate riposare per un’ora se avete usato il cubetto intero di lievito, per 10 ore a temperatura ambiente (o per tutta la notte in frigo) se avete usato solo 5g di lievito.
  3. Proseguite con gli step successivi indicati di seguito.

Step successivi

  1. Trascorso il tempo di riposo trasferite l’impasto sul piano di lavoro e, aiutandovi col mattarello, dategli una forma rettangolare.
  2. Su una parte potete disporre le olive, anche mescolandole tra loro, sull’altra i pomodori secchi.
  3. Arrotolate l’impasto su se stesso fino a formare una specie di salame. Infarinate e tagliate delle “fette” di circa 10 cm.
  4. Sistemate i pezzi sulla placca del forno e lasciateli lievitare ancora per circa 40 minuti.
  5. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti, fino a quando la superficie diventa bella dorata.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 votes
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments