Focaccia nera ai 7 cereali

Focaccia nera ai 7 cereali

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 10 minuti + 1 ora di lievitazione

Tempo di cottura: 25 minuti

Difficoltà: facile

La nera ai 7 è un'ottima alternativa alla focaccia tradizionale e rappresenta una scelta salutare per tutti coloro che vogliono arricchire la propria alimentazione con cereali integrali. Questa focaccia è perfetta per una cena informale con amici o per accompagnare un piatto di zuppe o insalate ed è ottima per chi vuole sperimentare nuovi sapori.
Fare la ai 7 cereali a casa è facile e il risultato sarà sicuramente apprezzato da tutti.

Ingredienti per la focaccia

  • 430 g di farina ai 7 Cereali Spadoni (ma, ovviamente, potete usare la farina che preferite)
  • 300 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 g di lievito di birra

Ingredienti per l'emulsione

  • Due cucchiai da tavola di olio EVO
  • Tre cucchiai da tavola d'acqua
  • Sale q.b
  • Origano q.b.

Procedimento manuale

  1. In una ciotola sciogliete il lievito con lo zucchero e l'acqua, aggiungete la farina e impastate. Quando la farina sarà completamente assorbita aggiungete il sale e continuate ad impastare fino a far amalgamare bene il tutto.
  2. Ungete una ciotola con olio EVO e versate dentro l'impasto che risulterà molto molle (così dev'essere perché è molto idratato).
  3. Chiudete la ciotola con un coperchio ermetico oppure con della pellicola e lasciate lievitare per un'ora.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione, fate un giro di pieghe direttamente nella ciotola, aspettate mezz'ora e ripetete le pieghe (io l'ho fatto per tre volte).
  5. Lasciate riposare fino al raddoppio, nel frattempo ricoprite una teglia con carta forno.
  6. Potete scegliere se creare delle focacce singole oppure crearne una grande, io ne ho creato una grande stendendo con le dita in teglia e dando una forma rotonda.
  7. Una volta stesa, spennellate con l'emulsione di olio, acqua, sale e origano.
  8. Infornate in forno già caldo a 250 °C per i primi 5 minuti, poi abbassate a 200 °C e continuate per altri 20 minuti. Controllate sempre la cottura, che spesso varia secondo il tipo di forno che si utilizza.
  9. Sfornate, fate raffreddare e farcite secondo i vostri gusti.

Procedimento Bimby

  1. Inserite nel boccale acqua, lievito e zucchero e fate andare per 1 minuto a velocità 1.
  2. Aggiungete la farina e azionate per 4 minuti a velocità Spiga.
  3. Unite il sale e fate andare per 2 minuti a velocità 5.
  4. Ungete una ciotola con olio EVO e versate dentro l'impasto che risulterà molto molle (così dev'essere perché è molto idratato).
  5. Chiudete la ciotola con un coperchio ermetico oppure con della pellicola e lasciate lievitare per un ora.
  6. Trascorso il tempo di lievitazione, fate un giro di pieghe direttamente nella ciotola, aspettate mezz'ora e ripetete le pieghe (io l'ho fatto per tre volte).
  7. Lasciate riposare fino al raddoppio, nel frattempo ricoprite una teglia con carta forno.
  8. Potete scegliere se creare delle focacce singole oppure crearne una grande, io ne ho creato una grande stendendo con le dita in teglia e dando una forma rotonda.
  9. Una volta stesa, spennellate con l'emulsione di olio, acqua, sale e origano.
  10. Infornate in forno già caldo a 250 °C per i primi 5 minuti, poi abbassate a 200 °C e continuate per altri 20 minuti. Controllate sempre la cottura, che spesso varia secondo il tipo di forno che si utilizza.
  11. Sfornate, fate raffreddare e farcite secondo i vostri gusti.

Per ottenere una buona riuscita della ricetta, assicuratevi di usare farine di qualità e seguite le istruzioni alla lettera. In particolare, è importante lasciare l'impasto lievitare per il tempo indicato per garantire una consistenza e leggera.

Per conservare la focaccia nera ai 7 cereali, avvolgetela in pellicola trasparente o mettetela in un sacchetto per alimenti e riponetela in frigorifero per alcuni giorni.

Con questa ricetta potete realizzare anche altri tipi di focaccia, sostituendo la farina ai cereali con quella che preferite.

 
Nel video seguente potete constatare la morbidezza di questa buonissima focaccia.
 

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti