Ciaccino sottile

Ciaccino sottile

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 15 minuti per fare l'impasto, 2 ore per la lievitazione

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: media

A Siena la focaccia la chiamiamo ‘ciaccino’ e lo prepariamo alto e morbido, ripieno con salumi e formaggio, oppure sottile a croccante, come quello di questa ricetta.

Ingredienti

  • 700 g farina 00
  • 1 bustina di lievito di birra in polvere o fresco
  • 400 ml acqua
  • Due cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito in acqua calda (non bollente).
  2. In una ciotola capiente mettere il lievito sciolto nell’acqua, lo zucchero, la farina, l’olio e infine il sale.
  3. Lavorare bene l’impasto e nel caso risulti troppo colloso aggiungere un po’ di farina, se invece risulterà troppo asciutto, aggiungere un po’ d’acqua.
  4. Formare una palla e lasciarla riposare in un luogo asciutto e lontano da correnti d’aria per circa 2 ore, fino a che non sarà raddoppiata di volume.
  5. Formare con l’impasto delle palline di un diametro di circa 8 cm.
  6. Su una spianatoia stendare ogni pallina con l’aiuto di un mattarello.
  7. La pasta dovrà risultare molto sottile.
  8. Oliare una teglia da pizza rettangolare e sistemarvi ogni ciaccino.
  9. Salare e oliare il ciaccino e con le mani ‘massaggiare’ la superficie affinché il condimento sia ben distribuito.
  10. Infornare a forno caldo a 180°C per 10/15 minuti.
  11. Sfornare quando la superficie del ciaccino risulterà dorata.

Potete fare l’impasto anche con l’aiuto di una planetaria o della macchinetta per il pane con il programma che prevede impasto e lievitazione.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
 
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*