Torta della nonna con mele e pinoli (Bimby)

Torta della nonna con mele e pinoli (Bimby)

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Difficoltà: media

Spolverando un vecchio ricettario ho trovato questa torta dal ripieno particolare, ma il sapore della frolla non mi convinceva così ho fatto altre ricerche per cercare di trovare una frolla migliore e mi sono soffermata su questa… l’ho provata e sono rimasta molto soddisfatta!
Condivido con voi risultato e ricetta…

Ingredienti

  • 140 g di burro
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • Un pizzico di sale
  • 100 g di zucchero
  • Una bustina di lievito vanigliato per dolci

Ingredienti crema per ripieno

  • 80 g di mandorle tritate
  • 100 g di latte
  • 50 g di burro morbido a pezzi
  • 1 uovo
  • 50 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 2/3 mele sbucciate a fette sottili
  • 40 g di pinoli
  • Zucchero a velo q.b.

Procedimento

  1. Mettere nel boccale il burro, la farina, l’uovo, il tuorlo, il sale, lo zucchero e il lievito. Impastare per 1 minuto a velocità 5.
  2. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro e lavorarlo con le mani, avvolgerlo in una pellicola trasparente e lasciarlo riposare per 30 minuti.
  3. Riprendere l’impasto e trasferirlo sul piano di lavoro leggermente infarinato e, con l’aiuto del mattarello, stendere la pasta in una sfoglia sottile e adagiarla nello stampo preparato in precedenza, lasciandola debordare.

Procedimento crema per ripieno

  1. Mettere nel boccale il latte, il burro, l’uovo, la farina, lo zucchero, il sale e la vanillina.
  2. Lavorare per 2 minuti, a 37° e velocità 4.

Step finali

  1. Ricoprire la pasta con le fette di mela, versare la crema sull’impasto e cospargere la superficie con i pinoli e le mandorle tritate.
  2. Cuocere in forno caldo per 40/45 minuti a 180°.
  3. Lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Con questa pasta frolla potete preparare dei deliziosi biscotti, aiutandovi con delle formine.
Dopo averli cotti li fate raffreddare e li potete immergere nel cioccolato fuso, avranno un gusto spettacolare.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*