Maxi zeppola di San Giuseppe

Maxi zeppola di San Giuseppe

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

Per variare un po’ la classica zeppola, quest’anno ho deciso di farne una maxi, così da portare in tavola un dolce goloso e scenografico, farcito con crema chantilly. Se ancora non avete preparato il dolce per la festa del papà, la mia maxi zeppola di San Giusepe potrebbe essere una buona idea per il dolce di quest’anno… 😉

Ingredienti per le zeppole o maxi zeppola

  • 250 g di acqua
  • 100 g di burro
  • Un pizzico di sale
  • 200 g di farina
  • 4 uova

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 50 g di amido di mais
  • 20 g di farina
  • 1 vanillina
  • 110 g di zucchero
  • Due cucchiai di panna montata (da aggiungere alla crema)

Per decorare

  • Amarena, frutta fresca, cioccolato fondente fuso o panna montata.

Procedimento tradizionale

  1. Mettere in un pentolino acqua e burro.
  2. Quando inizia a bollire aggiungere un pizzico di sale e la farina.
  3. Girare energicamente con un mestolo di legno fino a far diventare l’impasto omogeneo.
  4. Togliere dal fuoco e far raffreddare completamente. Girare di tanto in tanto (5/6 volte).
  5. Aspettare circa mezz’ora, poi inserire un uovo alla volta.
  6. Girare fino a che si assorbe e poi mettere l’altro. Procedere così con tutte le uova.
  7. Mettere l’impasto in una sac à poche e dare la forma desiderata. (si possono fare sia i bignè che le zeppole).
  8. Infornare su una teglia rivestita con carta da forno a 200°C, per 20 minuti.
  9. Se invece volete ottenere una maxi zeppola disegnate un cerchio della grandezza desiderata su un foglio di carta forno, come vedete in foto, e con la sac à poche fate quattro giri sovrapponendoli. Infornate a 200°C per 30 minuti (va aumentato il tempo rispetto alle zeppole normali perché l’impasto è più spesso).

Procedimento crema pasticcera

  1. Mettere in una ciotola le uova e lo zucchero.
  2. Frullare fino a farlo diventare un composto omogeneo, poi aggiungere la farina e l’amido e continuare a frullare.
  3. In una pentola riscaldare il latte con la vanillina. Quando sarà caldo aggiungere il composto.
  4. Girare fino a raggiungere la consistenza desiderata (2 minuti circa da quando inizia a bollire).
  5. Mettere in una ciotola e coprire con della pellicola (a contatto direttamente con la crema), poi far raffreddare.
  6. A piacere aggiungere alcuni cucchiai di panna montata, una volta che la crema sarà completamente raffreddata.
  7. Farcire i bignè/zeppole. Le zeppole vanno guarnite con un’amarena sciroppata oppure con frutta fresca.

Procedimento Bimby

  1. Mettere nel boccale l’acqua, il burro e il sale: 5 minuti, 100°C, velocità 1.
  2. Aggiungere la farina: 20 secondi, velocità 4, poi 6 minuti, 90°C, velocità 3.
  3. Lasciar freddare il composto nel boccale per almeno 10 minuti, fino a far scendere la temperatura a 37°C. Girare ad intervalli di circa 4/5 minuti così si raffredda prima, poi con le lame in movimento a velocità 4, aggiungere le uova, una alla volta, dal foro del coperchio: 30 secondi, velocità 6.
  4. Travasare l’impasto ottenuto in una sac à poche e formare le zeppole, con due giri di impasto ognuna, su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 200°C per circa 20 minuti, fino a doratura.
  6. Se invece volete ottenere una maxi zeppola disegnate un cerchio della grandezza desiderata su un foglio di carta forno, come vedete in foto, e con la sac à poche fate quattro giri sovrapponendoli. Infornate a 200°C per 30 minuti (va aumentato il tempo rispetto alle zeppole normali perché l’impasto dello zeppole è più spesso).

Procedimento Bimby crema pasticcera

  1. Mettere nel boccale i tuorli, lo zucchero, la farina, l’amido, il latte e la vanillina: 9 minuti, 90°C, velocità 4, senza il misurino (coprire con un tovagliolo di carta per evitare eventuali schizzi).
  2. Trasferire la crema in una ciotola e lasciare freddare, coperta da pellicola a contatto, per evitare grumi. Una volta raffreddata unire due cucchiai di panna montata ed amalgamare il tutto con un frullino elettrico oppure con il Bimby.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti