Kinder colazione più home made

Kinder colazione più home made

Porzioni: 20 merendine

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: media

Merendine gustose e genuine, che non hanno nulla da invidiare a quelle confezionate… La cosa che vi sorprenderà nel prepararle sarà l’odore ed il gusto quasi uguale alle originali.
Sono ideali per la prima colazione, vi conquisteranno!

Ingredienti per la base di pasta brioche

  • 140 g di farina ai 5 cereali
  • 200 g di farina Manitoba
  • 70 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • 50 g di burro a temperatura ambiente
  • 3 tuorli d’uovo
  • 160 ml di latte
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 50 g di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino di sale
  • 15 g di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di olio di semi

Ingredienti per farcire

  • 200 ml di panna
  • 120 g di latte condensato
  • 20 ml di latte
  • 2 cucchiai di caffè solubile
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

Ingredienti per decorare

  • Acqua q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Procedimento

  1. Mettete 50 ml di latte tiepido (presi dai 160 ml totali) in una ciotola, nel Bimby o nella planetaria, aggiungete il lievito ed un cucchiaino di zucchero, poi mescolate finché lievito e zucchero si sciolgano completamente.
  2. Unite il resto del latte (110 ml), in cui dovrete aver già sciolto il caffè solubile e il cacao amaro, i tuorli, lo zucchero, il burro morbido, la panna liquida, l’olio e iniziate ad impastare.
  3. Aggiungete poco alla volta le farine, l’amido, la vanillina e per ultimo il sale. Continuate ad impastare fino a ad ottenere un composto liscio ed omogeneo (risulterà appiccicoso, così dev’essere).
  4. Mettete il composto in una ciotola ermetica oppure coperta con pellicola, lasciate lievitare per 3 ore fino al raddoppio.
  5. Rivestite una teglia delle dimensioni di 30×40 cm, con della carta da forno e stendete l’impasto. Potete aggiungere un po’ di farina se risulta troppo appiccicoso ed aiutarvi a stenderlo con un piccolo matterello, come ho fatto io, poi una volta steso lasciate lievitare per un paio d’ore.
  6. Trascorso il tempo di lievitazione, preriscaldate il forno a 170°C in modalità ventilato ed infornate per 20/25 minuti.
  7. Nel frattempo preparate la farcia: sciogliete il caffè solubile e il cacao amaro in 20 ml di latte.
  8. Con un frullino elettrico montate la panna e poi aggiungete i 20 ml di latte, mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.
  9. Infine aggiungete il latte condensato, mescolando sempre delicatamente dal basso verso l’alto.
  10. Trascorsi 25 minuti, sfornate l’impasto brioche e lasciatelo raffreddare.
  11. Rimuovete i bordi esterni tagliandoli con un coltello.
  12. Tagliate l’impasto in quattro parti uguali dalle quali poi otterrete tanti piccoli rettangoli delle stesse dimesioni, poi affettate ogni rettangolo ottendendo tre fette, questo permettere di creare i due strati di farcitura.
  13. Farcite la prima fetta, adagiatevi sopra la seconda fetta e spalmate altra crema. Chiudete con l’ultima fetta.
  14. Ripetete l’operazione per ogni merendina.
  15. Mettete lo zucchero a velo in un bicchiere (circa 2 cucchiai da tavola), aggiungete pochissima acqua (a gocce, poco alla volta) fino ad ottenere un composto fluido.
  16. Decorate facendo 4/5 strisce su ogni merendina con uno stuzzicadenti, subito dopo passate lo stuzzicadenti nella direzione opposta per ottenere la classica decorazione e infine lasciate asciugare.

Si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per tre giorni.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 votes
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments