Frittelle di San Giuseppe. La ricetta della nonna

Frittelle di San Giuseppe. La ricetta della nonna

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 1 ora per la cottura del riso, 20 minuti circa per la frittura

Difficoltà: media

Ingredienti

  • 125 g riso arborio
  • 500 ml latte
  • 500 ml acqua
  • 2 uova
  • 10 cucchiai di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1,5 cucchiaio di zucchero + 10 cucchiai circa per ricoprire le frittelle
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Mezza arancia
  • Buccia grattugiata di mezzo limone
  • Mezza tazzina di Marsala o di vin santo
  • 1 l di olio di semi per friggere

Procedimento

  1. In una pentola antiaderente far bollire il riso con il latte, l’acqua, l’arancia ridotta a pezzetti e il pizzico di sale.
  2. Far cuocere per circa un’ora.
  3. Una volta terminata la cottura, fuori dal fuoco, unire 1 cucchiaio e mezzo di zucchero e la buccia grattugiata del limone.
  4. Far raffreddare.
  5. In una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero vanigliato e la vanillina.
  6. Montare a neve gli albumi.
  7. Unire al composto con il riso i tuorli, il liquore, il lievito e gli albumi, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  8. Aggiustare la consistenza dell’impasto con la farina Dovrebbero essere sufficienti 10 cucchiai di farina. Potete fare una prova fuggendo in olio bollente una piccola quantità di impasto presa con un cucchiaino. La frittella, una volta tolta dall’odio e scolata, dovrà risultare come una pallina rotonda, soda e compatta.
  9. Prendere l’impasto con un cucchiaino e friggere in abbondante olio bollente in un tegame con i bordi alti.
  10. Scolare le frittelle e rotolarle nello zucchero semolato.

Consiglio furbo: aggiungendo un pizzico di sale, gli albumi si monteranno più velocemente e diventeranno più spumosi.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*