Dolcetti alle mandorle

Dolcetti alle mandorle

Porzioni: varie

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: media

Ingredienti

  • 200 gr mandorle
  • 200 gr zucchero
  • 1 albume
  • zucchero a velo q. b.
  • ciliegie candite q. b.

Procedimento

  1. Frullare le mandorle riducendole a farina grossolana
  2. Aggiungervi lo zucchero e l’albume dell’uovo
  3. Iniziare ad impastare con le mani in maniera tale che l’albume venga assorbito dall’impasto e completamente amalgamato
  4. Si otterrà un impasto morbido ma consistente, non morbidissimo e non appiccicoso. Se l’impasto fosse troppo appiccicoso aiutatevi con della farina nelle mani
  5. Formate con le mani delle palline un po’ schiacciate oppure usate la  sacca a poche con la punta a stella (per dargli la tradizionale forma) e passatele nello zucchero a velo
  6. Adagiatevi sopra la ciliegia candita tagliata a metà
  7. Mettete i dolcetti in una teglia rivestita di carta forno e lasciare riposare i dolcetti in frigo per 24 ore. Io li ho fatti il giorno prima di infornarli
  8. Infornare a 180 gradi per max 10 minuti. Devono risultare appena dorati, ma non troppo, altrimenti si rischia di farli indurire
  9. E’ meglio usare il forno ventilato (restano più morbidi), ma va bene anche quello statico, per il quale serve un minor tempo di cottura
  10. Come dicevo, oltre a farle a palline si può usare anche la sacca con il beccuccio rigato. Dipende da come si vuole realizzare la forma

Si possono conservare in un contenitore per una settimana

Clicca sulle foto per ingrandirle
0 0 votes
Article Rating
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments