Cuculi di Pasqua

Cuculi di Pasqua

Porzioni: 6 pezzi medi

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Difficoltà: facile

I Cuculi, chiamati così a Cosenza, sono dolci della tradizione che si preparano in occasione della Santa . Si realizzano di varie forme e dimensioni e ognuno, simbolicamente, è dedicato a ogni caro della propria famiglia.
L'impasto moderno assomiglia alla pasta frolla e si modellano a forma tonda, intrecciate con l'uovo al centro o a forma di colomba. Tutte le forme vengono decorate con uno o più uova, a seconda della grandezza dei cuculi e decorati con di zuccherini colorate.

Ingredienti

  • 1 k g di farina 00
  • 300 g zucchero semolato
  • 6 uova
  • 250 g di strutto
  • 1 bicchiere di
  • 2 bustine di lievito pe dolci
  • La scorza grattugiata di 1
  • Latte per spennellare q.b.

Ingredienti per le finiture

Procedimento

  1. Su un piano di lavoro mettete assieme la farina con le uova, lo zucchero, lo strutto ammollato, il vermouth, il lievito e il limone. Impastate tutto assieme per qualche minuto, affinché ricaverete una massa compatta e liscia.
  2. Staccate dall'impasto un pezzo e formate un filoncino, piegatelo a metà per formare una U rovesciata; quindi, sistemate un uovo fresco sotto la parte curva e intrecciate le due estremità di pasta per 3 volte, spennellate con il latte e spargete le codette di zucchero.
  3. Fate lo stesso con il resto dell'impasto, realizzando le forme tradizionali tramandate dalle vostre famiglie. Disponete su larghe teglie i Cuculi e infornate a 175°C, ventilato, per 20-25 minuti.
  4. Quando i cuculi saranno pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare completamente prima di esporli sulla tavola di Pasqua.

0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti