Crostata alla francese con confettura di mele

Crostata alla francese con confettura di mele

Porzioni: 8

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

La alla francese è un dolce ricco di storia culinaria. La base è sempre costituita da una pasta frolla, ma si realizza con il metodo sablée, che in francese significa sabbioso ed è caratterizzata da una consistenza friabile e burrosa.
Per questo dolce ho utilizzato la griglia Tagliapasta per Crostata Tescoma, perché è perfetta per fare un reticolato preciso sulle mie crostate.
Per realizzare rapidamente le losanghe già pronte si fa così: stendete prima la frolla con un matterello, poi adagiatela su una parte dell'utensile. Per permettere un facile successivo distacco, mettete il reticolato con la frolla in freezer per 10 minuti. Trascorso questo tempo, togliete dal frigo, capovolgete le losanghe ancora fredde sulla crostata e, grazie all'inserto removibile, avrete un reticolato perfetto per la cottura.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro freddo tagliato a cubetti
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 confezione di di
  • Confettini di zucchero color argento

Procedimento

  1. In una ciotola, setacciate la farina e mescolatela con lo zucchero a velo. Aggiungete il burro freddo a cubetti e con le mani lavorate velocemente gli ingredienti fino a ottenere una consistenza sabbiosa.
  2. Aggiungete nella miscela l'uovo, in precedenza mescolato con il sale, e impastate fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.
  3. L'impasto dovrebbe essere ancora un po' sbriciolato, ma dovrebbe tenere insieme quando lo schiacciate con le mani mentre impastate.
  4. Formate un panetto con l'impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Questo riposo aiuterà a raffreddare il burro e renderà l'impasto più gestibile.
  5. Dopo il riposo, prendete dal frigo la pasta frolla sablée, stendetela con un matterello su un piano di lavoro appena appena infarinato.
  6. Adesso procedete come per le normali crostate, ricavando dapprima la base che andrete ad adagiare nello stampo, in precedenza imburrato e infarinato, poi farcite con la confettura di mele.
  7. Per realizzare un perfetto reticolato, utilizzate una griglia tagliapasta, seguendo le istruzioni riportate nella introduzione alla ricetta, poi disponete sulla crostata dei piccolissimi confettini argentati e infornate a 175°C per 20 minuti.
  8. Sfornate la crostata, lasciatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo e porzionate.

0 0 voti
Valutazione ricetta
 
Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti