Biscotti occhi di bue

Biscotti occhi di bue

Porzioni: circa 40 pezzi, dipende dalla forma scelta

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: variabile, dipende dal vostro forno. Controllate spesso la cottura

Difficoltà: facile

Questi dolcetti sono molto facili da realizzare, ottimi da servire come merenda pomeridiana oppure come fine pasto. Prendono il loro nome dalla loro forma che ricorda molto un uovo cotto al tegamino.
Seguite questa ricetta ed otterrete dei dolcetti molto belli, simili a quelli comprati in pasticceria. Il loro ottimo sapore vi stupirà!

Ingredienti

  • 2 uova bio
  • 500 g di farina
  • 200 g di burro a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero al velo
  • 2 bustine di vanillina
  • 2 cucchiaini scarsi di lievito per dolci
  • Marmellata a piacere oppure crema alle nocciole

Procedimento

  1. In una ciotola uniamo il burro a temperatura ambiente, le uova e lo zucchero. Frulliamo con un frullino elettrico fino ad ottenere una crema morbida e spumosa, poi aggiungiamo il lievito e la vanillina.
  2. Adesso iniziamo a lavorare l’impasto con le mani e uniamo la farina poco alla volta.
  3. Mettiamo il nostro impasto su un piano di lavoro e lavoriamolo bene con le mani fino a formare un panetto sodo e omogeneo.
  4. Prendiamo il nostro impasto, avvolgiamolo con della pellicola trasparente e lasciamolo riposare 20-30 minuti in frigo.
  5. Trascorso il tempo di riposo, con l’aiuto di un mattarello stendiamo l’impasto su un foglio di carta forno fino ad ottenere un’altezza di 5mm.
  6. Con un coppa pasta ricaviamo tanti cerchi, saranno i nostri biscotti. Con un tappo di bottiglia foriamoli al centro.
  7. Disponiamo i biscotti in una teglia e cuociamoli a 180° in forno ventilato per 15/20 minuti. Una volta cotti lasciamoli raffreddare completamente.
  8. Quando saranno ben freddi farciamo una parte di biscotti con della marmellata o con la crema che preferite. Io ho utilizzato metà marmellata di lamponi, metà marmellata di pesche. Per una versione più golosa potete aggiungere a metà impasto due cucchiaiate di cacao amaro o preparare sia questa versione che quella classica.

 

Clicca sulle foto per ingrandirle
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*