Trucchi e segreti per cucinare il pollo

Trucchi e segreti per cucinare il pollo


Questo articolo è composto da più pagine,
clicca su continua in fondo alla pagina per proseguire con la lettura


La carne del è una delle più consumate e versatili, grazie al fatto che puoi cucinarlo in modi diversi e molto facilmente. Il pollo al forno è il piatto preferito di milioni di persone, è davvero delizioso. E se cuoci un pollo con una crosta dorata e croccante e lo servi intero, senza tagliarlo in porzioni, è anche bello da vedere, è un'opzione vincente per la tavola di Capodanno! Anche se il pollo al forno (e non solo) è facile da preparare, ci sono alcuni segreti culinari che ti aiuteranno a trasformare il tuo piatto in un vero capolavoro. Continua a leggere e scopri i migliori consigli e segreti per cucinare il pollo in modo perfetto.

Consigli per cucinare il pollo

  • Per il pollo al forno, dovresti scegliere teglie dalle pareti spesse: la ghisa è la migliore. Va benissimo anche una teglia in ceramica. Si riscaldano uniformemente e mantengono una temperatura elevata durante la cottura. Meglio evitare teglie di vetro e di metallo sottile.
  • Per renderlo perfetto, il pollo deve essere accuratamente asciugato dopo un eventuale lavaggio, tamponando con carta assorbente.
  • Se hai necessità di sminuzzare il pollo non farlo a mano, puoi usare uno sbattitore elettrico, impiegherai meno tempo. Devi solo assicurarti che il pollo sia ancora caldo.
  • Prima di cuocere il , mettilo a bagno in una ciotola di acqua salata, così i risulterà più succoso.
  • Lavalo con acqua fredda, se lo lavi con acqua tiepida o calda, aumenta il rischio di sviluppare batteri.
  • Puoi usare degli agrumi o una miscela di erbe aromatiche e sale per marinarlo.
  • Puoi marinarlo con sale e cipolla (se ti piace) prima della cottura, sarà più gustoso.
  • Puoi marinare i petti di pollo con un po' di latte o yogurt, questo li renderà più morbidi.
  • Pesta le spezie o le erbe aromatiche in un mortaio e strofina il pollo dentro e fuori un'ora prima della cottura.
  • Non lasciare il pollo a marinare per troppo tempo, per evitare che perda il suo sapore, diventi troppo salato o troppo acido.
  • Puoi riempire il pollo con fette di agrumi o spezie: rosmarino, timo, finocchio, aglio schiacciato e cipolla.
  • Se le fettine di petto di pollo sono troppo spesse e vuoi cuocerle in padella, per evitare che restino crude puoi aggiungere dell'acqua e controllare la cottura di tanto in tanto. Quando sarà soddisfacente, elimina l'acqua e fai cuocere un altro po' la carne da entrambi i lati, fino a doratura.
  • Prima di grigliare i petti, coprili con carta oleata per evitare che si secchino.
  • Coprilo con carta oleata anche durante la cottura in forno, ti aiuterà a creare una specie di sauna per un risultato più succoso oppure coprilo con un foglio di alluminio, questo aiuterà a mantenere la carne umida e ben dorata all'esterno.


Clicca in fondo su “continua” per continuare a leggere l'articolo…
0 0 voti
Valutazione ricetta
 

Pagine: 1 2 3 4

Sottoscrivi
Notifica di risposta
0 Commenti
Feedback in linea
Leggi tutti i commenti